Blog a cura della Dr.ssa ANNA GULLA' & Collaboratori

giovedì 30 dicembre 2010

Anoressia: morta Isabelle Caro, modella della campagna shock di O. Toscani

La ragazza aveva solo 28 anni. Oliviero Toscani l'aveva ritratta in una pubblicità contro il dimagrimento eccessivo, al centro di aspre polemiche. La scomparsa a Tokyo il 17 novembre, resa nota oggi.


Isabelle Caro

E' morta la modella e attrice francese Isabelle Caro, gravemente anoressica, salita agli onori della cronaca per aver posato nuda in uno spot anti-anoressia di Oliviero Toscani per la marca italiana Nolita: aveva 28 anni. La scomparsa a Tokyo il 17 novembre scorso, ma la notizia è stata diffusa solo oggi, prima dal sito del quotidiano svizzero 20 minutes e poi da quello del settimanale francese Paris Match.
L'immagine della Caro, che pesava solo 31 chili per 1 metro e 65, nelle foto di Toscani aveva fatto molto discutere: il giurì per la pubblicità aveva vietato la diffusione della campagna.
"Purtroppo non ho un bel ricordo di Isabelle Caro, era una ragazza molto malata, prima nella testa che nel corpo", ha commentato il fotografo dopo aver appreso la notizia. "Non sapevo che fosse morta", ha detto, senza essere tuttavia sorpreso dalla notizia del decesso della "Ragazza che non voleva crescere", come la stessa Caro si è definita nel titolo della sua autobiografia.
Nel nostro paese, la modella era diventata molto celebre dopo la campagna choc di Toscani, dove appariva completamente nuda nella sua malata magrezza. Alla campagna era seguita la presentazione di un libro fotografico con Monica Bellucci: "quella è stata l'ultima volta in cui l'ho vista, poi - ha concluso Toscani - non ho più avuto contatti".

Fonte: larepubblica.it del 29 dic 2010

LEGGI ANCHE:
Il no all'anoressia di Isabelle Caro

Nessun commento:


Questo blog è conforme alle disposizioni del Codice di Condotta relativo all'utilizzo di tecnologie per la comunicazione a distanza nell'attività Professionale degli Psicologi