Blog a cura della Dr.ssa ANNA GULLA' & Collaboratori

martedì 18 gennaio 2011

Emotions and feelings

Le EMOZIONI (emotions) sono fenomeni biologici innati, geneticamente programmati, mediati dai sistemi subcorticali e limbici, funzionali alla sopravvivenza della specie e basati su segnali non verbali, quali la mimica facciale, la gestualità, la postura corporea e il tono di voce.
Sono, in sostanza, la componente biologica dell'affetto.

I SENTIMENTI (feelings) sono invece fenomeni psicologici individuali molto più complessi, perchè implicano l'elaborazione cognitiva e il vissuto soggettivo mediato dalle funzioni neocorticali. Tale componente psicologica dell'affetto consente di valutare la risposta emotiva a stimoli esterni ed interpersonali e di comunicare intenzionalmente le emozioni mediante la funzione linguistica verbale ed extraverbale di simbolizzazione. Essi, pertanto, dipendono dalla cultura di appartenenza, dalle esperienze infantili, dalle rappresentazioni di sè e degli altri, da ricordi, fantasie e sogni.

L'ALESSITIMIA (lett. senza parole per le emozioni) non indica individui senza emozioni, ma soggetti con un deficit della componente psicologica dell'affetto (feelings). Quindi persone che hanno emozioni espresse dalle componenti biologiche degli affetti, ma con scarsa o nessuna possibilità di ricorrere agli strumenti psicologici (immagini, pensieri, fantasie) per rappresentarle.

Nessun commento:


Questo blog è conforme alle disposizioni del Codice di Condotta relativo all'utilizzo di tecnologie per la comunicazione a distanza nell'attività Professionale degli Psicologi